Browsing "Psicologia"
Feb 7, 2016 - Psicologia    No Comments

L’amore più grande

L’amore è la cosa più bella del Mondo, di amori ce ne sono tantissimi e diversissimi come tipologia, tutti straordinariamente potenti e vitali, ma quello più forte in assoluto resta quello dei genitori verso i propri figli (parlo ovviamente a livello di grandi numeri e non della totalità dei casi).

Chi ci accetta e ci perdona in ogni circostanza, anche la peggiore, sempre e comunque?

La maleducazione ai tempi dei social network

Articolo che ho scritto per la testata giornalistica internazionale The Opinions Post, e che trovate anche all’indirizzo

http://it.opinionspost.com/la-maleducazione-ai-tempi-dei-social-network/

Le nuove tecnologie hanno sicuramente rivoluzionato il modo di comunicare degli italiani e non solo, offrendo a tutti da una parte la possibilità di scrivere (sul web, attraverso i social network o lo strumento dei blog), ma dall’altra si è creata una schiera enormi di fenomeni da tastiera, spesso persone represse e frustrate nella vita reale, che riempiono le bacheche dei social network e dei forum di insulti ed offese gratuite, di uno stile ed una bassezza che ci dimostrano come certa maleducazione non sia stata sconfitta da decenni dalla scolarizzazione, come si pensava invece.

Ed allora diventa un esercizio di masochismo andare a leggere le campagne di odio create su tanti personaggi famosi e non, da certi infelici nella vita, contro appunto personalità sportive, della musica, della politica che vengono insultate (così come tante altre persone normalissime che hanno solo il vizio di voler dire la propria con educazione ma fermezza allo stesso tempo) a prescindere, solo come valvola di sfogo delle proprie insoddisfazioni. E chi avrebbe invece delle cose intelligenti da scrivere, che è poi la maggioranza, è scoraggiata dalla banda di urlatori da tastiera che monopolizza gli spazi virtuali della rete.

Siamo ancora indietro nel processo di crescita personale e di certo l’anima non è riuscita a stare dietro alla tecnologia in quanto a progresso. Una soluzione? Utilizzare il web ed i social network per lo stretto necessario, che può essere anche molte ore al giorno se si utilizzano questi strumenti per lavoro, ma disintossicarsi appena si può, spegnendo cellulari, tablet e pc per dedicarsi agli affetti ed agli hobbies di una volta, quando tutti questi apparecchi non esistevano.

Attenzione, il mio non vuole essere un post nostalgico e banale sulle controindicazioni della tecnologia, che tra l’altro mi permette di vivere in maniera dignitosa, ma un monito che ricordi a tutti che la vita virtuale non offre niente di più rispetto a quella reale. Nella prima ci abbandoniamo agli eccessi che conteniamo oltre i nostri limiti nell’esistenza di tutti i giorni, finendo per vivere così in una maniera doppiamente falsa: per necessità nella vita reale, per non scoppiare trattenendo ancora, utilizzando anzi per controbilanciare tutti gli eccessi possibili ed immaginabili, in quella virtuale.

Apr 18, 2015 - Psicologia    No Comments

Esseri Umani ed Animali: siamo tutti delle bestie

Ho assistito su un social network nelle ultime settimane, in un gruppo pubblico, ad un accanimento incredibile nell’offendere e ridicolizzare una persona, che aveva forse esagerato nei toni, ma che in realtà aveva solo fatto notare agli amministratori del gruppo l’enorme mancanza di democrazia vigente nella gestione della pagina, visto come venivano trattate le idee diverse dalle loro. Bè, tra il silenzio delle migliaia di altre persone del gruppo, una ventina di loro si sono schierate al fianco degli amministratori e per settimane intere, su quasi ogni post, hanno preso di petto quella persona, anche in contesti differenti e che non c’entravano nulla, lo hanno offeso direttamente e preso in giro in maniera volgare e ripetuta.

Non sono un psicologo o uno psichiatra, anche se la materia mi ha sempre affascinato e portato a leggere molto sull’argomento, ma non ci vuole uno scienziato per capire che gli atteggiamenti degli esseri umani sono praticamente uguali a quelli degli animali: legge del branco, legge del più forte (nel regno animale inteso come forza fisica, oggi in mezzo a noi inteso invece come potere nella sua accezione a 360 gradi) ed istinto di emulazione, degli altri simili, quando un animale ti attacca.

Ma siamo degli avvoltoi?

Triste davvero che nel 2015 siamo ancora a questi livelli!

Feb 25, 2015 - Psicologia    No Comments

Un sito con consigli utilissimi su felicità, bellezza, amore, salute, lavoro e soldi

logohttp://www.diventaremigliore.com/

è il nuovo sito ideale se volete ricevere consigli utili su felicità, bellezza, amore, salute e lavoro (soldi): per questo vi consiglio di visitare questo sito tutte le settimane. Notizie e spunti di riflessione sempre nuovi ed efficaci per avere successo non mancheranno mai.

DiventareMigliore.com nasce con l’obiettivo di raccogliere e rendere disponibili al maggior numero di persone possibili i migliori consigli, le tecniche più efficaci e le strategie più valide per migliorare e trovare realizzazione nei principali campi della nostra vita: amore, salute, felicità, lavoro (soldi) e bellezza.

 

Giu 13, 2014 - Psicologia, Religione    No Comments

Nuovo appello: aiutate una persona malata di disturbo ossessivo compulsivo di Roma

Nuovo appello a psichiatri/psicologi e famiglie di Roma per aiutare un ragazzo 30enne malato di disturbo ossessivo compulsivo da controlli (gas, porte, finestre ecc. ecc.). E’ una persona solare, colta, socievole, seria, affidabile, ma il disturbo psicologico lo sta trasformando in un vegetale.

E’ solo, potete aiutarlo scrivendo all’indirizzo e-mail yesnewlife@live.it

Mag 31, 2014 - Psicologia, Religione    No Comments

Urgente: richiesta di aiuto per 30enne che soffre di disturbo ossessivo compulsivo

Posto un messaggio da parte di un ragazzo 30enne di Roma che soffre di disturbo ossessivo compulsivo da controlli (gas, porte, finestre ecc. ecc.)…..da solo non riesce a combattere questa malattia. E’ persona sveglia, intelligente, mite, colta ma si è ammalata e sta sfiorendo piano piano fino al rischio concreto di suicidio.

Si cercano psicologi/psichiatri che possono aiutarlo e magari una famiglia che possa dargli una mano (non in soldi, ma nello svolgimento della terapia comportamentale che richiede la collaborazione di persone che devono stargli vicino, altrimenti il malato da solo non può farcela).

Potete contattarlo all’indirizzo e-mail yesnewlife@live.it

E’ importante dare una mano al più presto

Apr 2, 2014 - Psicologia    No Comments

Il buio peggiore: saper di non poter contare su nessuno se ti accadesse qualcosa di veramente brutto

Non si parla di fare una spesa una volta, di un invito a cena, di una serata tra amici o di chi ti accompagna ad una visita: quelle son cose che alla fine si rimediano abbastanza facilmente, ma in certi frangenti della vita si può invece finire in uno stato nel quale magari si hanno pure tantissime conoscenze, ma più nessun familiare (perchè morti, oppure vivi ma con altre priorità) o amico vero che voglia sacrificarsi per aiutarti nei problemi più grandi: malattia, necessità di ospitalità, miseria economica ecc. ecc.

La disperazione allora coglie chi è già investito purtroppo da tali problemi così gravi, ma anche da chi non lo è, perchè si rende conto che se dovesse capitargli domani una cosa del genere, sarebbe impotente in quanto assolutamente solo nelle questioni importanti.

Mar 7, 2014 - Psicologia, Religione    No Comments

Cambiare il nostro atteggiamento nei confronti della vita e del prossimo

Atteggiamento nei confronti della vita e del prossimo

Proviamo per un giorno ad uscire di casa ed a vivere all’insegna della “benedicenza” (termine che nei vocabolari nemmeno esiste, visto che abbiamo saputo coniare solamente il suo contrario, maldicenza): nessun giudizio sugli altri, nei quali ricercare e sottolineare gli aspetti positivi, anche quando la nostra buona predisposizione non viene ricambiata. A fine giornata, vederete, ci sentiremo comunque molto bene!

Pagine:1234»